ESTRAZIONE DENTALE

L’estrazione dentale è una procedura mediante la quale un dente o i suoi resti vengono rimossi dall’alveolo dentario. Di solito viene effettuata soltanto quando nessun altro metodo di trattamento dentale ha dato risultati soddisfacenti, o il dente è talmente danneggiato che non può essere salvato da nessun’altro tipo di terapia.

Lo studio dentistico Valdent fa utilizzo della tecnologia PRGF Endoret dopo l’estrazione dentale per una migliore guarigione dell’osso e dei tessuti molli durante la preparazione dell’osso per l’intervento implantologico in pazienti con poco osso.

Per questo processo abbiamo bisogno di una piccola quantità di sangue che preleviamo appena prima della procedura. Il sangue estratto viene centrifugato e sottoposto a un processo con il quale si ottiene un concentrato proteico del proprio sangue. Utilizziamo quindi le nostre cellule per una migliore guarigione, una guarigione più rapida, per ridurre le infezioni e evitare allergie.

Quali denti dovrebbero essere estratti?

Al paziente viene estratto il dente che non può essere curato con altri metodi terapeutici:

Denti con il parodonto molto danneggiato – denti molto mobili con una grande perdita di tessuti di supporto non sono funzionali perché non possono sopportare le forze masticatorie

Denti con danni estesi alla corona. Sebbene anche una corona completamente distrutta possa essere sostituita con successo con un aumento e una sostituzione fissa, le fratture della corona che vanno in profondità sotto la gengiva sono sfavorevoli per la ricostruzione. Pertanto, la parte rimanente del dente è inutilizzabile per eseguire un restauro e deve essere estratta.

Radici rimanenti – sono le radici dei denti rimaste dopo che una carie non trattata ha portato alla distruzione dell’intera corona dentale.

Denti con una prognosi incerta. Prima di realizzare una sostituzione protesica, vengono valutate le condizioni e la prognosi dei denti pilastro. Una prognosi incerta hanno i denti che attualmente non sono in pericolo, ma potrebbero creare problemi nel lungo periodo (per diversi anni) e mettere a repentaglio la sopravvivenza dell’intero restauro se venissero utilizzati come supporto.

Denti con una frattura della radice verticale. Questo danno alla radice è un effetto collaterale del trattamento endodontico e spesso si verifica nei denti con una forma di canali radicolari sfavorevole. Un dente con una frattura della radice verticale non può essere curato e deve essere estratto.

 

Istruzioni per il paziente dopo l‘estrazione:

  • Non toccare la ferita e masticare sul lato opposto per 24 ore dopo l’intervento
  • Non fumare per 12 ore – il fumo irrita la ferita e provoca sanguinamento
  • Non spazzolare l’area della ferita per 24 ore, dopodiché spazzolare leggermente e mantenere una buona igiene orale
  • Evitare di risciaquare la ferita nelle prime 24 ore dall’intervento per non rimuovere il coagulo di sangue necessario per la guarigione
  • Il sanguinamento dopo l’estrazione è normale in piccole quantità, pertanto le verrà chiesto di tenere una garza sterile ben stretta tra i denti sulla ferita per 20 minuti. Se continuate a sanguinare abbondantemente, contattate l’ambulatorio. A casa potete mettere una bustina di tè bagnata o una foglia di salvia sulla ferita. Il tè contiene tannini che fermano naturalmente il sanguinamento.
  • Anche il dolore è normale fino ad un certo punto. Può prendere un analgesico qualsiasi, Voltaren Rapid o Neofen non dovrebbero mai essere presi a stomaco vuoto e mai più di 2 volte al giorno. Non assumete analgesici come Andol o Aspirina poiché stimolano il sanguinamento! Se il dolore persiste, contattate l’ambulatorio.
  • Per ridurre o prevenire il gonfiore, posizionate un impacco freddo avvolto in un asciugamano o qualche altro panno (non direttamente sulla pelle!) sulla parte esterna del viso nella zona dell’estrazione. Ripetere ogni 20 minuti. Mangiate normalmente ma evitate cibi troppo caldi. Si consigliano bevande fredde, gelato o yogurt e cibi morbidi. È importante assumere abbastanza liquidi.
  • SE NOTATE QUALCOSA DI INSOLITO, CONTATTATECI SUBITO AL +385 (1) 46 77 073

Designed by: Spread d.o.o.

Valdent poliklinika © . All rights reserved.